Strumenti Utente

Strumenti Sito


Action disabled: source
conservatorio:tecnicavocale:cantanti

Corso di tecnica vocale per cantanti

Il corso di Tecnica Vocale è pensato e progettato principalmente per fare comprendere il mondo vocale ai non cantanti. Tuttavia, visto che numerosi studenti di canto o diplomati in canto hanno inserito tale disciplina all'interno del loro piano di studi, si rende necessaria una riconfigurazione del corso specifica per coloro che le competenze di tecnica vocale le hanno già.

In tal caso i cantanti passeranno dal ruolo di discenti a quello di co-docenti e dovranno preparare ed effettuare una lezione su argomento specifico e un testo scritto di supporto a tale argomento, in tal caso il corso per loro riguarderà non tanto la tecnica vocale in se stessa ma la didattica divulgativa del canto.

Agli studenti che abbiano competenze professionali nel canto viene richiesta una minore frequenza alle lezioni, che viene supplita da una propedeutica attività di docenza e da una relazione scritta sull'argomento trattato.

Le regole da rispettare per l'attività di docenza sono:

  • L'argomento non deve essere troppo tecnico, deve essere pensato per rispondere alle esigenze di conoscenza di persone non professioniste del canto.
  • L'argomento va preventivamente concordato col docente per evitare il realizzarsi di sovrapposizioni.
  • Prima ancora della lezione, gli studenti cantanti debbono inviare al docente un brevissimo riassunto di quello che intendono illustrare e debbono indicare i link agli esempi sonori.
  • È indispensabile che vengano forniti degli esempi pratici sonori. La cosa consigliata è di trovare registrazioni di qualità decenti su YouTube, in maniera che possano essere ascoltate facilmente da chiunque ne abbia il link. Saranno accettati anche esempi sonori che si trovino anche su altri siti (es. Vimeo), purché siano di facile accessibilità.
  • Ogni cantante dovrà fare un intervento di circa 20 minuti, nei quali esporrà l'argomento e farà ascoltare almeno un paio di esempi sonori.
  • L'intervento dovrà illustrare una problematica tecnica, scientifica, storica, stilistica, culturale relativa alla vocalità e creare condizioni di valutazione, analisi e confronto tra gli esempi sonori portati.
  • Terminato l'intervento, che va ripetuto due volte, una per il gruppo del venerdì, una per il gruppo del sabato, occorre preparare una relazione scritta sul tema presentato.

Le regole da rispettare per la relazione scritta sono:

  • La relazione scritta dovrà spiegare compiutamente il tema, presentare i link agli esempi audio (eventualmente si possono inserire anche disegni, foto o schemi) e dovrà essere inviata al docente per email, anche dopo il termine del corso.
  • La relazione dovrà essere di almeno 4000 battute e dovrà contenere una spiegazione organica dell'argomento prescelto e illustrare gli esempi sonori riportati nei link.
  • L'idoneità verrà annotata sul registro della segreteria solo dopo il ricevimento della relazione scritta e della sua positiva valutazione.

Ritorna alla pagina principale della disciplina

conservatorio/tecnicavocale/cantanti.txt · Ultima modifica: 2019/01/31 23:04 (modifica esterna)