Strumenti Utente

Strumenti Sito


humor:accentramento_padano

REPUBBLICA DELLA PADANIA

MINISTERO DI SALUTE PUBBLICA PER L’EPURAZIONE DEI “TERÙN”

 

NORME DEFINITIVE IN MATERIA DI ACCENTRAMENTO DELLE ATTIVITÀ DECENTRATE E VICE VERSA

Comma 1 - norme generali

Il predetto Ministero obbliga, con la presente, l’accentramento di tutte le attività decentrate, al fine di poter meglio controllare la purezza padana dei cittadini e degli operatori delle Pubbliche Amministrazioni e obbliga altresì il decentramento di tutte le attività accentrate ove tali controlli siano stati già lodevolmente compiuti.

L’accentramento non dovrà in alcun modo diminuire l’irreversibile processo di decentramento che ha reso libero il nostro Sacro Popolo dall’ignobile oltraggio di Roma ladrona, come pure il decentramento non dovrà mai perdere di vista l’accentramento del nostro Popolo attorno al Sacro Fiume che tutti ci unisce e ci affratella.

Comma 2 - accertamento dell’accentramento

L’accentramento delle attività decentrate dovrà essere accertato da un’apposita commissione ministeriale che verrà insediata entro trenta giorni padani (più rapidi dei sonnolenti giorni terroni) presso codesto Ministero.

Tale commissione punirà ogni inadempienza con una pena che andrà da 5 a 70 minuti di bagno invernale forzato dentro il Sacro Fiume che tutti ci unisce e ci affratella. Il parere della Commissione, in quanto autentica espressione dello schietto spirito padano, è insindacabile e inappellabile.

Comma 3 - disposizioni transitorie

Si dà mandato a tutte le amministrazioni padane di dare la massima diffusione alla presente ordinanza.

Si dà ordine altresì di tradurre la presente ordinanza dal volgare toscano alle nobilissime lingue di Lombardia, Veneto, Friuli, Piemonte ed Emilia.

Viva la secessiùn !

Il Ministro

Altero Magnaterroni


indice

humor/accentramento_padano.txt · Ultima modifica: 2017/03/31 18:10 (modifica esterna)